Maddaloni. Gli alunni delle prime classi dell’Istituto Tecnico Aeronautico “Villaggio dei Ragazzi” di Maddaloni con le loro famiglie sono stati protagonisti della manifestazione aviatoria “Mom I Fly”, organizzata dalla Fondazione Villaggio dei Ragazzi in collaborazione con l’Associazione sportiva “Aviosuperficie La Selva”. Accompagnati dall’ ing. Pietro Napolitano, Dirigente scolastico dell’ente maddalonese, e dai professori Marianna Castaldo e Gennaro Piccirillo, gli studenti hanno trascorso una giornataal campo volo “La Selva” di Vitulazio, affrontando un percorso formativo caratterizzato da lezioni di teoria e da prove pratiche svolte direttamente in volo su differenti velivoli e da dimostrazione dei sistemi a pilotaggio remoto Sapr tenuta dal dott.Andrea Marcone. Anche diversi genitori hanno avuto la possibilità di provare l’emozione del volo, grazie ad un aeromobile messo a disposizione dalla Scuola di Volo “Galassia”, apprezzando ulteriormentegli aspetti di questa tipologia di formazione capace di garantireai lori figli interessanti sbocchi professionali.Il tutto si è concluso con un pranzo, che è andato a rafforzare, come è da tradizione del Villaggio, la relazione Scuola/famiglia, indispensabile per l’apprendimento ed il benessere dei ragazzi.“Le esercitazioni aeronautiche, attraverso il tanto atteso “battesimo dell’aria”, sono altamente formative per i nostri alunni – ha affermato il dott. Felicio De Luca, neo Commissario Straordinario della Fondazione Villaggio dei Ragazzi -, in quanto permettono loro di intraprendere i primi passi per un futuro certo da professionisti dell’aviazione. Il felice coinvolgimento delle famiglie, inoltre, in tale tipologia di attività extra-didattiche mostra palesemente la necessità di una alleanza educativa tra docenti e genitori al fine di un proficuo processo di crescita dei figli”.