Blitz nel Casertano

San Nicola la Strada. Ieri sera la Polizia di stato di Caserta – squadra mobile in servizio di Controllo del territorio, alle ore 19.00 circa acquisiva la notizia che all’interno dei giardini della Rotonda di San Nicola la Strada vi era una persona dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti. Gli uomini della Squadra Volante, giunti immediatamente sul posto, rintracciavano tale M.V. Classe 1983, il quale veniva trovato in possesso di un pezzo di sostanza vegetale di colore marrone che successivamente sottoposta ad analisi del narco-test risultava essere sostanza a fattore stupefacente del tipo hascisc. A seguito del rinvenimento dello stupefacente Gli Operanti si portavano presso il domicilio del reo  per effettuare una perquisizione domiciliare la quale dava esito positivo in quanto nella cucina, all’interno di un cofanetto in ferro veniva trovata altra sostanza vegetale di colore marrone, che sottoposta a successive analisi specifiche, risultava essere Hashish, mentre all’interno di una busta per liquori veniva rinvenuta sostanza vegetale di colore verde, che anch’essa sottoposta ad analisi specifiche risultava essere Marjuana, per un totale di gr. 90 circa;  erano presenti altresì in casa del soggetto un bilancino di precisione, un coltello con lama annerita e materiale vario per confezionare lo stupefacente. Acquisiti tutti gli elementi in merito alla colpevolezza del M. V. classe 83 inerente la sua attività illecita, lo stesso veniva accompagnato presso gli Uffici della Questura dove personale del locale Gabinetto di Polizia Scientifica, oltre alle analisi del narco test effettuate sulle sostanze rinvenute, procedeva al suo foto segnalamento. Tutto il materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro e trattenuto presso questi Uffici in attesa di determinazione dell’A.G. Dell’avvenuto arresto veniva data notizia al Sostituto Procuratore della Repubblica P.M. di turno presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere il quale disponeva la traduzione dell’arrestato presso il suo domicilio in attesa del Rito Direttissimo che si terrà nella mattinata odierna.