Quando si fanno affari conviene sempre eseguire una serie di verifiche prima di stringere un qualsiasi accordo per evitare di correre inutili rischi. Questo perché non tutti i partner commerciali sono affidabili dal punto di vista creditizio e spesso finiscono per non farsi carico degli impegni presi. Come si suole dire, meglio prevenire che curare: verificare prima la solvibilità creditizia di un partner, infatti, vuol dire evitare un costoso procedimento per il successivo recupero del credito. Un tentativo, quest’ultimo, che non è nemmeno detto vada a buon fine. Dunque questa regola di buonsenso va applicata tanto nel caso di accordi con un’impresa che con una persona fisica: vediamo come fare in quest’ultimo caso.

 

Tipologie di visura sulla persona

 

Esistono diverse tipologie di controlli che possono essere richiesti sotto forma di visura, riguardanti una persona fisica. Uno dei primi esempi, nonché uno dei più importanti, è la visura sui pregiudizievoli e sui protesti, che permette al richiedente di capire se quell’individuo può farsi carico di un eventuale debito o pagamento. Inoltre è molto semplice da ottenere, considerando che qualsiasi visura su una persona fisica può essere richiesta anche online, rivolgendosi a piattaforme come iCRIBIS, ad esempio. Un secondo tipo di visura consiste nel controllo sulle eventuali cariche ufficiali ricoperte da una certa persona, così come le partecipazioni nelle aziende. Altri due esempi classici sono la visura catastale e quella immobiliare: la seconda consente di scoprire quali sono gli immobili intestati ad un determinato individuo, e se su questi pendono dei gravami come le istanze di pignoramento. La prima, invece, serve per ottenere tutte le informazioni catastali sui già citati immobili di proprietà della persona.

 

Il Report persona: cos’è e a cosa serve

 

Il report persona è un vero e proprio dossier, che dà la possibilità di raccogliere tutta una serie di informazioni in merito alla situazione economica di un individuo. Anche in questo caso si tratta di un documento che è possibile richiedere online, e quindi molto veloce e rapido da ottenere. Questo rapporto include diverse informazioni, alcune delle quali particolarmente utili. Nella lista si trovano ad esempio i dati anagrafici del soggetto, insieme ai protesti e ai pregiudizievoli, oltre a eventuali cariche ricoperte in aziende o partecipazioni. Dal report persona è inoltre possibile scoprire se quel soggetto è stato o è coinvolto in una procedura concorsuale come il fallimento o la liquidazione. Un simile documento rappresenta quindi uno strumento molto utile per valutare con attenzione un profilo prima di stringere un qualsiasi accordo commerciale o economico. È determinante, ad esempio, quando si valuta un nuovo cliente o un nuovo partner, oppure quando si assumono nuovi dipendenti o quando si vuole analizzare un conduttore immobiliare. Infine, può tornare molto utile pure a chi svolge la professione dell’avvocato o del notaio.