Vaccini illegali alle bufale, assolti due imprenditori

Vaccini illegali alle bufale, assolti due imprenditori

Cancello Arnone (Mariangela Piccolomo). Erano finiti nei guai per i reati di maltrattamento di animali e utilizzo del vaccino illegale RB51. A conclusione di una lunga fase processuale Raffaele e Vincenzo D’Amore sono stati assolti perchè il fatto non sussiste. a difenderli l’avvocato Nando Letizia. Il giudice ha inoltre disposto il dissequestro dell’azienda nella quale venivano allevate le bufale.

Related posts