Troppa spazzatura fuori casa, 50enne muore dopo lite con vicini

Troppa spazzatura fuori casa, 50enne muore dopo lite con vicini
image_pdfimage_print

Cronaca. Muore stroncato da un infarto dopo una lite con i vicini per motivi di spazzatura. Stanco dell’atteggiamento arrogante dei vicini di casa che accumulavano la spazzatura in uno spazio antistante un suo accesso carraio, l’uomo, 50 anni, li ha affrontati a muso duro e li ha ammoniti. Da anni chiedeva di liberare il suo accesso e ieri mattina ha deciso di liberarlo da solo: ne è nato un forte diverbio alla fine del quale il 50enne è stato colto da infarto. L’episodio è accaduto a Marigliano, nel Napoletano.

Related posts