THE DAY AFTER. I danni del tornado alla Scuola Pertini. Da domani doppi turni alla Aldo Moro

Maddaloni. Sono a lavoro da questa mattina, i tecnici del Comune di Maddaloni, in compagnia del commissario prefettizio Benedetto Basile, per verificare, in tutta la città, lo stato dei danni provocati dalla tromba d’aria scatenatasi, dopo le 18:30, di ieri sera. Verifiche anche in tutti i plessi scolastici ma soprattutto nella scuola primaria Sandro Pertini di via Matilde Serao, particolarmente danneggiata dalla furia devastante del tornado. Come si vede dalle foto, la coibentazione che ricopriva il tetto della scuola è stata quasi del tutto sradicata e anche i fili dell’alta tensione sono saltati. Proprio per l’inagibilità del complesso si è presa la decisione di chiudere la scuola e di cominciare i doppi turni nell’istituto comprensivo Aldo Moro, di cui la Pertini è succursale. Una fase che, ovviamente, perdurerà fino al ripristino della messa in sicurezza della struttura che dovrà fare i conti con le esigue finanze comunali. “Se non dovessimo riuscire a recuperare le risorse economiche – ha dichiarato il commissario prefettizio – chiederemo aiuto alla Regione Campania per lo stato di emergenza per calamità naturali”. Da domani, invece, le lezioni riprenderanno normalmente in tutti gli altri plessi scolastici.

 

Related posts