Terremoto, scossa in Campania

Terremoto, scossa in Campania

Trema nuovamente la terra. A pochi giorni dall’anniversario del sisma del 23 novembre 1980, una nuova scossa di ieri alle 17,50 si è verificata con epicentro ad Albanella. Magnitudo 3.0 è l’indicazione dei sismologi, a 9 km di profondità Pochi secondi avvertiti in una larga area del salernitano, dal Calore, agli Alburni, alla Piana. Un sussulto che ha fatto scattare immediata la paura in chi l’ha avvertita, soprattutto ai piani alti delle abitazioni. Un movimento sussultorio che non sembraaver prodotto danni, ma solo tanta paura. Proprio in questi giorni che si avvicina l’anniversario, la sensibilità è superiore a simili eventi nei tanti che hanno vissuto quell’evento di 38 anni.

Related posts