Termosifoni spenti, la preside Sapone firma il trasferimento per 150 bambini: da domani lezioni in via Feudo

Termosifoni spenti, la preside Sapone firma il trasferimento per 150 bambini: da domani lezioni in via Feudo


Maddaloni. Dopo la vicenda del plesso Lambruschini (chiuso dopo la visita dei Nas e dell’Asl a causa dei servizi igienici non funzionanti) è la volta della scuola primaria “Villaggio” vivere il disagio di un trasferimento di plesso. Nella struttura di via Enrico De Nicola, infatti, i termosifoni sono spenti dall’inizio dell’anno costringendo i piccoli, con l’arrivo del freddo, a coprirsi anche nelle aule. Un problema che si aggiunge a quello del tempo pieno non garantito a causa del servizio mensa ancora da appaltare. Numerose le proteste dei genitori che, negli ultimi giorni, avevano preso la decisione di tenere i figli a casa. Una situazione davvero anomala che è andata avanti fino a questa mattina, 5 dicembre, quando la dirigente scolastica Antonietta Sapone ha firmato il decreto di trasferimento per 150 bambini divisi in 5 classi. Domani mattina, alle 8.15, le maestre accoglieranno piccoli e genitori al plesso Brancaccio in via Feudo dove, con il riscaldamento funzionante, sarà possibile riprendere le lezioni.

 

 


Related posts