Tangenti per i condoni, altri guai per il geometra Della Peruta

Tangenti per i condoni, altri guai per il geometra Della Peruta

Maddaloni (mapi) – Tangenti per i condoni. Nel corso del processo a carico de geometra Michele della Peruta, il giudice ha disposto il conferimento dell’incarico ad un perito per la trascrizione delle intercettazioni telefoniche e ambientali. A difendere l’imputato l’avvocato Renato Jappelli. In base a quanto emerse dalle risultanze investigative, il geometra della Peruta, avrebbe intascato mazzette di un valore che si aggira dai 500 ai 5mila euro. Ciò, per dare modo a cittadini compiacenti di pagare il condono senza l’aggravio degli interessi maturati dagli anni Ottanta.

Related posts