Pimonte (Na). Grande prova di forza della Maddalonese che sbanca il campo di Pimonte con un netto 4-1. Tre punti auspicati alla vigilia da mister Sannazzaro e la squadra non si è fatta pregare due volte. Match che si sblocca al 12’ quando Cristiano entra in area dalla destra e batte Cirillo con un tiro preciso e potente. La pressione ospite non si affievolisce e quattro minuti dopo Savino di Napoli giudica volontario un tocco di mani in area assegnando il penalty ai granata. Sul dischetto Monaco Di Monaco non perdona e 0-2. Nella ripresa Bonavolontà si procura il secondo rigore di giornata (altro tocco col braccio) e nuovamente Di Monaco insacca stavolta alle spalle di Balzano che aveva sostituito il compagno di reparto. Accorciano le distanze i padroni di casa sugli sviluppi di un angolo (gol di Panariello) ma il neo entrato Franchini al minuto 87’ è lesto a ribattere in rete un tiro di Capone respinto dall’estremo difensore. Unica nota stonata il fallo di reazione di Celio che provocato da un avversario si è lasciato andare un po’ troppo e per lui è scattato inevitabilmente il rosso. Successo prezioso e pesante che posizionano la Maddalonese a ridosso delle prime posizioni.

PIMONTE-MADDALONESE 1-4

PIMONTE: Cirillo (55’ Balzano), Grosso, De Luca, D’Amaro (56’ Redini), Starita, Longobardi, Panariello, Sorrentino (55’ Pelagine), Ascione, Savarese, Marasco. All. Durazzo

MADDALONESE: Merola, Pucino, Piccirillo, Bonavolontà, Bellopede (51’ Gianfrancesco), Gargiulo, De Rosa, La Torre (56’ Celio), Di Monaco (80’ Franchini), Cristiano (80’ Capone), Capobianco (72’ Falco). All. Sannazzaro

ARBITRO: Savino di Napoli

RETI: 12’ Cristiano, 16’ Monaco Di Monaco, 62’ Monaco Di Monaco, 74’ Panariello, 87’ Franchini

AMMONITI: Savarese, Bellopede, Bonavolontà, Celio

ESPULSI: Savarese per proteste e Celio per fallo di reazione