Sport e violenza sulle donne, la Imparato in prima linea

Sport e violenza sulle donne, la Imparato in prima linea

Santa Maria Capua Vetere. Un venerdì ricco di eventi per l’assessorato allo sport diretto da Claudia Imparato. Con grande soddisfazione ha partecipato alla 41esima edizione del premio Antonio Leggiero e al Memorial Arcangelo Del Piccolo, organizzato al Comitato Provinciale di Caserta della Federazione Ciclistica Italiana, riservato ai ciclisti della categoria allievi . Nel corso dell’evento, cui era presente anche il presidente del Coni De Simone, sono state insignite di alcuni riconoscimenti anche diverse associazioni sportive ciclistiche regionali ed extraregionali. Per Santa Maria Capua Vetere, il premio è stato ricevuto dall’associazione “Nuovo pedale sammaritano”. La Imparato, poi, ha partecipato all’evento organizzato all’anfiteatro dall’assessore comunale alle pari opportunità, per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Nell’occasione l’anfiteatro è stato illuminato di arancione e ha fatto da cornice a una serie di eventi in tema, conclusi da un flash mob dal titolo “Voci in silenzio”, coordinato appunto dall’assessore Imparato ed eseguito dall’associazione Arabesque. Il tutto, per dire con forza “No alla violenza sulle donne”.

Related posts