Spaccio tra i locali, fermato dalla polizia con soldi e droga. FOTO

Spaccio tra i locali, fermato dalla polizia con soldi e droga. FOTO


CASERTA – La Polizia di Stato di Caserta ha proceduto, nella serata di ieri 27 settembre 2019, all’arresto in flagranza di reato di W. E. – classe ’97 originario del Gambia – per il reato di spaccio di sostanza stupefacente del tipo “hashish” e “marijuana”.

Gli operatori della Squadra Volante – Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Caserta, nel pattugliare le strade cittadine a bordo dei veicoli in colori d’istituto, notavano stazionare all’esterno di alcuni locali di intrattenimento della zona di via Mattei di Caserta il giovane extracomunitario seduto su un motociclo lì parcheggiato. Lo stesso, dopo essere stato avvicinato da due persone in scooter, consegnava agli interlocutori qualcosa che estraeva dalla tasca dei pantaloni; il conducente, in cambio, veniva visto prendere il portafogli e consegnare una banconota al giovane. Gli operatori, quindi, decidevano di intervenire per procedere al controllo. Vistisi scoperti, tutti si allontanavano dal posto e, mentre le persone sopravvenute in scooter riuscivano a dileguarsi, il giovane extracomunitario veniva raggiunto dopo breve fuga e bloccato. Sottoposto a perquisizione, veniva trovato in possesso di circa 50 grammi di hashish suddiviso in n. 22 involucri e di circa 5 grammi di marjuana suddivisa in n. 3 bustine. Dopo l’identificazione del giovane e la verifica delle informazioni sul suo conto, è risultato essere pregiudicato per reati specifici, scoprendo inoltre come lo stesso in passato avesse fornito generalità diverse per eludere i controlli di polizia.

A conclusione degli accertamenti di Polizia Scientifica sul materiale sequestrato, informato il P.M. di turno presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, il giovane veniva dichiarato in stato di arresto e trattenuto in attesa del giudizio per direttissima esperito nella mattinata di oggi, 28 Settembre 2019, all’esito del quale è stato sottoposto alla misura del divieto di dimora nella provincia di Caserta.


Related posts