Marcianise. I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Marcianise, nella tarda serata di ieri, durante un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato di furto e resistenza a pubblico ufficiale, Filomena, Espasiano classe 69 di Frattaminore. La donna si è resa responsabile del furto di tre capi di abbigliamento, del valore complessivo di circa 45 euro, presso il negozio “Piazza Italia“, all’interno del parco commerciale “Campania”. In particolare la 48enne, previa effrazione del sistema antitaccheggio, ha asportato i citati capi di abbigliamento tentando poi di allontanarsi dal citato centro commerciale. I Militari dell’Arma, allertati dai dipendenti del negozio, sono immediatamente giunti sul posto riuscendo a bloccare la donna ed a recuperare l’intera refurtiva, restituendola agli aventi diritto. Nella circostanza, la Espasiano si è scagliata contro i Carabinieri nel tentativo di sottrarsi al controllo di polizia, senza però riuscire nell’intento. L’arrestata, verrà giudicata con rito direttissimo.