Sfrattati da villa Belforte, il Comune consegna la nuova sede di via Novelli ad “Uniti per”

Sfrattati da villa Belforte, il Comune consegna la nuova sede di via Novelli ad “Uniti per”
image_pdfimage_print

Marcianise (P.G.) Franco Amoroso, vice presidente dell’associazione Uniti Per ha firmato stamattina in comune, il contratto di comodato d’uso dei nuovi locali comunali in via Novelli. La nuova sede sarà una struttura all’interno del palazzo scolastico di via Novelli da poco ristrutturata. Tante polemiche aveva suscitato il trasferimento dell’associazione dalla Villa Belforte di via Pisa. L’amministrazione comunale  decise il trasferimento per realizzare nella sede di via Pisa un progetto pilota per bambini autistici. Per la verità, il Sindaco, già in quei giorni aveva rassicurato l’associazione ed i cittadini e si era impegnato perchè Uniti Per avesse una nuova sede comunale al centro della città. Franco Amoroso, vicepresidente di Uniti Per, ha espresso grande soddisfazione per la nuova soluzione: “E’ un edificio che insiste nel complesso scolastico di via Novelli. E’ una struttura che risponde perfettamente alle nostre esigenze. E’ nel centro cittadino. Non ci sono barriere architettoniche. La struttura è dotata di ben quattro servizi igienici ed ha tanto spazio per i nostri ragazzi. Stamattina mi sono state consegnate le chiavi. Ho sottoscritto il contratto di comodato d’uso con l’ingegnere Spasiano. Ora non ci resta che trasferire le nostre suppellettili ed iniziare questa nuova sfida al servizio della città e delle persone in difficoltà.”

 

Related posts