SESSA. Villaggio Enel assediato dai ratti, residenti armati di mazze: scatta la caccia

SESSA. Villaggio Enel assediato dai ratti, residenti armati di mazze: scatta la caccia


SESSA AURUNCA – Sono, davvero, disperati i residenti della località Villaggio Enel di Sessa Aurunca a causa della situazione di totale insalubrità che stanno vivendo da mesi a causa della presenza di innumerevoli ratti di grosse dimensioni che hanno aggredito più volte i cittadini. Gli animali che stanno prolificando a causa della stagnazione del Rio Travata, presuntivamente, invaso da sterpaglie e rifiuti, penetrano nelle abitazioni mettendo in serio pericolo i residenti.
Pochi giorni or sono, un ratto di grosse dimensioni entrato in una stanza da letto fortemente aggressivo, è stato fermato solo grazie all’intervento di vari cittadini che lo hanno abbattuto.
In una altra abitazione con giardino, si sono dovuti armare di reti e di una squadra di “gatti” per tenere lontani i roditori.
Il problema del Rivolo Travata non si limita solo agli animali e alle zanzare, ma anche all’odore nauseabondo che si forma specie di notte e che molesta il quieto vivere degli abitanti del borgo.
Se la situazione non dovesse migliorare, si prospettano azioni decise da parte dei cittadini.
Intanto, si sono formate delle vere e proprie ronde per intervenire in caso di assalto da parte dei ratti.


Related posts