PoliticaSessa Aurunca

SESSA. Saltano le casse comunali con 12milioni di debiti. LA DELIBERA DELLA CORTE DEI CONTI


SESSA AURUNCA – Una brutta notizia per la città di Sessa Aurunca chiude questo 2019. Sarà sancito il 29 dicembre prossimo al consiglio comunale, ma era nell’aria dopo la delibera della Corte dei Conti delle scorse settimane.
Il Comune di Sessa Aurunca palesa un deficit economico di oltre 12.000.000 di euro, con uno squilibrio finanziario ormai incolmabile. La delibera della Corte dei Conti del giorno 4 Novembre 2019 aveva concesso all’Amministrazione comunale, sessanta giorni per risanare il maxi buco, ma era chiara sin da subito la velleità di tale tentativo.
Ecco, dunque, apparire alle porte del Comune di Sessa Aurunca lo spettro del dissesto finanziario delle casse pubbliche della cittadina. Il disavanzo compressivo ammonta ad euro 12.794.030,82 importo in cui sono escluse le politiche economiche molto ballerine di questi anni a cui nessuna amministrazione è riuscita a contenere.
Il percorso che tenterà il Comune di Sessa Aurunca per contenere il dissesto sarà quello di un rientro a lungo termine dai 4 ai 10 anni, che pare essere un tentativo estremo di salvataggio previa verifica del Ministero dell’Interno e successiva approvazione della competente sezione regionale della Corte dei Conti. Chiaramente si dovrà mettere in conto l’aumento delle imposte locali.
Grande preoccupazione in città da parte della popolazione e, sgomento da parte dell’Amministrazione Comunale che aveva vinto le elezioni promettendo un risanamento economico.

In allegato la delibera della Corte dei Conti

Tags

Related Articles

Back to top button
Close