SESSA. Cadavere di donna rinvenuto nel Garigliano, identificata un mese dopo

SESSA. Cadavere di donna rinvenuto nel Garigliano, identificata un mese dopo


SESSA AURUNCA – A seguito delle indagini svolte dai Carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca, coordinai dai Magistrati della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, è stato possibile identificare il cadavere della donna che nel pomeriggio del 10 ottobre scorso, in Sessa Aurunca, località Punta a Fiume, alveo fiume Garigliano, venne rinvenuto dagli stessi militari dell’Arma.
Si tratta di VINATORU Verginica, nata in Romania il 12.04.1968.
Chiunque fosse in possesso di ulteriori notizie relative alla stessa, è pregato di contattare i Carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca.


Related posts