SESSA AURUNCA. “Noi senza fondi ma 12mila euro per pulire i bagni comunali”, scoppia la rabbia della Protezione civile

SESSA AURUNCA. “Noi senza fondi ma 12mila euro per pulire i bagni comunali”, scoppia la rabbia della Protezione civile
image_pdfimage_print

SESSA AURUNCA – È molto dura la presa di posizione della protezione civile di Sessa Aurunca con il suo punto di riferimento Carmine Venasco, dopo che è apparsa la determina di liquidazione per la pulitura dei bagni comunali di Ben €12000. Tale denuncia parte dal fatto che la protezione civile di Sessa Aurunca subisce da tempo forti tagli  ai propri fondi che stanno terminando una serie di problematiche al servizio. Sono tante le spese per i volontari, per l’assicurazione, per i corsi e per tutto l’occorrente mentre il Comune di Sessa Aurunca preferisce buttare soldi e sperare in attività spesso inutili.

Related posts