Sequestrata una nota sala scommessa nell’agro

Sequestrata una nota sala scommessa nell’agro

Aversa. Nell’ambito di mirati servizi di controllo delle attività commerciale predisposti dal Commissariato di P. S. di Aversa, diretto dal Primo Dirigente Dott. Vincenzo Gallozzi, è stata sottoposta a sequestro la sala scommesse “Betaland” sita alla via Roma del comune di Teverola. Il provvedimento è stato adottato a seguito degli accertamenti effettuati dal personale intervenuto sul posto che hanno consentito di riscontrare la totale assenza delle necessarie autorizzazioni allo svolgimento di attività di giuoco e scommessa.
Inoltre, all’interno del locale commerciale è stata riscontrata la presenza di due Slot Machine con matricola abrasa non collegate alla rete telematicae prive dell’attestato di conformità rilasciato dall’Agenzia dei Monopoli di Stato.
Sulla base di tali risultanze, il locale è stato sottoposto a sequestro e il titolare dell’attività è stato denunciato per esercizio abusivo di attività di giuoco e scommessa ex art. 4 Legge nr. 401/1989 e ricettazione ex art. 648 c.p..

Related posts