Sedicenne travolto da un’auto dopo una lite, s’indaga per tentato omicidio

Sedicenne travolto da un’auto dopo una lite, s’indaga per tentato omicidio

SPARANISE. Il 16enne che si trovava a bordo di uno scooter speronato da un’auto è grave. Secondo fonti dell’ospedale Civile di Caserta se dovesse uscire dal coma al 90 per cento rimarrebbe parablegito. Sul caso, stanno indagando per tentato omicidio i carabinieri della Compagnia di Capua. La vittima sarebbe stata prima picchiata da un ventenne, e poi speronato con l’auto di questo mentre si trovava in sella al suo motorino. I carabinieri della Compagnia di Capua hanno accertato come in effetti ci sia stata una lite per futili motivi tra i due giovani prima dell’investimento. Nelle prossime ore l’autorità giudiziaria – Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere – potrebbe emettere un provvedimento restrittivo nei confronti dell’investitore, già identificato.

Related posts