Schianto sull’Appia, c’è attesa per la convalida dell’arresto di Crisci. E sull’autopsia i tempi si allungano

Schianto sull’Appia, c’è attesa per la convalida dell’arresto di Crisci. E sull’autopsia i tempi si allungano


MADDALONI/ARIENZO – Si celebrerà domani la convalida dell’arresto di Raffaele Crisci, il 28enne di Arienzo che sotto effetto di droga ha investito e ucciso Dino Ventrone, 54enne di Maddaloni. Nella giornata di domani si saprà quale sarà la decisione dell’Autorità giudiziaria. Possibile che al 28enne venga sottoposto ad provvedimento restrittivo in quanto ha alcuni precedenti alle spalle. Intanto, la salma del fruttivendolo si trova presso il reparto di Medicina Legale dell’ospedale Civile di Caserta dove nella prossima settimana (quasi sicuramente a metà settimana in quanto ci sono dei disagi interni al reparto di Medicina Legale).


Related posts