Santa Maria Capua Vetere. “Tutti i lavori che in questi mesi si stanno effettuando, in particolare sulla parte esterna della città, mirano a garantire un complessivo miglioramento della viabilità soprattutto in termini di sicurezza”. Lo ha dichiarato il sindaco Antonio Mirra che ha così annunciato l’avvio degli interventi che interessano anche via dei Romani. In tale ottica, dopo una fase di sperimentazione, a seguito di costruttivi incontri con residenti e commercianti e dopo le verifiche effettuate dai responsabili tecnici, dalla settimana prossima sarà ripristinato il doppio senso di marcia per le automobili su via dei Romani e saranno posti in essere lavori per scongiurare il passaggio dei mezzi pesanti su tale strada. In particolare l’assessorato guidato da Luigi Simonelli, in sinergia con il comando di polizia municipale, ha costantemente monitorato la tematica dalla quale è emerso un aumento dei flussi di traffico che, con tale soluzione, si riversavano nella zona del Parco Urbano e sull’altro accesso che conduce su Corso Aldo Moro. La prossima settimana saranno realizzati i lavori necessari nonché la segnaletica orizzontale e verticale per arrivare immediatamente dopo alla fase di attivazione del nuovo impianto semaforico che regolerà il traffico in tale area.