Carabinieri in azione a Capua (foto di repertorio)

Santa Maria Capua Vetere. I carabinieri della Stazione di Santa Maria Capua Vetere hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione per espiazione pena, emesso da Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli – ufficio esecuzioni penali nei confronti di Ferdinando Palmieri, 25enne del posto. Il provvedimento recepisce la sentenza emessa dall’ ufficio Gip del Tribunale di Napoli con la quale Palmieri risulta condannato alla pena della reclusione di quattro anni per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti per fatti commessi in Santa Maria Capua Vetere, nel periodo compreso tra settembre  2013 e febbraio 2016. L’arrestato, è stato associato presso la casa circondariale sammaritana. Lo stesso è valso anche per Dario Cipullo dell’86. che dovrà espiare la pena detentiva di anni 4, mesi 9 e giorni 4 di reclusione, poiché colpevole  dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, fatti questi commessi in S. Maria Capua Vetere, nel periodo compreso tra settembre  2013 e febbraio 2016.  Anche per lui si sono aperte le porte del carcere.