SANGUE A MONDRAGONE. 28enne accoltellata dopo una lite, è caccia all’aggressore

SANGUE A MONDRAGONE. 28enne accoltellata dopo una lite, è caccia all’aggressore
image_pdfimage_print

MONDRAGTONE – Una situazione incredibile quella che è accaduta la notte appena trascorsa a Mondragone, lungo viale Europa. Una 28enne, dopo una violenta lite, è stata accoltellata ad un braccio per motivi passionali. Di origini nigeriane, la 28enne è stata trasportata alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno, dove si trova tuttora mentre il suo aggressore è scappato. Le sue condizioni non sono gravi, infatti già nella giornata di oggi sarà interrogata dai carabinieri. Il tutto, è accaduto davanti a diversi testimoni. I militari dell’Arma stanno vagliando se in zona esistono o meno telecamere di videosorveglianza.

Related posts