SAN FELICE. Ferrara tenta la “manovra” di salvataggio, vertice serale in Comune. LA FOTO

SAN FELICE. Ferrara tenta la “manovra” di salvataggio, vertice serale in Comune. LA FOTO


SAN FELICE A CANCELLO – Giovanni Ferrara, sindaco dallo scorso mese di maggio, sta tentando in tutti i modi una “manovra” di salvataggio per cercare di evitare di essere sfiduciato. Questa sera, dopo una giornata di fermento, ha chiamato a raccolta in Comune i consiglieri che, a quanto pare, gli hanno giurato “amore eterno”. Il primo cittadino ha incontrato (vertice ancora in corso) il suo vice Mario Verlezza, i consiglieri De Falco, Perrotta e De Lucia. Grande assente Clemente Malupero De Lucia (forse già con un piede nella scarpa degli avversari).

La situazione col passare delle ore é sempre piú ingarbugliata ma la fascia tricolore non molla. Chissà se qualche suo fedelissimo (assente ingiustificato questa sera) non stia lavorando per ricucire un rapporto con i forzisti.

Vedremo cosa accadrá nelle prossime ore.

L’auto del sindaco Ferrara parcheggiata a tarda sera fuori il Comune

Related posts