Roghi nella Terra dei Fuochi, meetup plenario dei 5 Stelle. Pronto un documento per il ministro Costa

Roghi nella Terra dei Fuochi, meetup plenario dei 5 Stelle. Pronto un documento per il ministro Costa

Caserta (Pino Giuliano). Si sono incontrati lunedì sera in riunione congiunta i meet up dei 5Stelle dei comuni di Marcianise, Cesa, Frignano, Orta di Atella, Caserta, San Felice, Maddaloni, Parete, Caiazzo, Piana di Monteverna, Succivo, Macerata Campania, Recale, Casapulla, Giugliano e Marano. All’ordine del giorno l’emergenza roghi in Terra dei Fuochi. Al termine dei lavori, l’assemblea ha deciso di creare un gruppo di lavoro formato da un rappresentante per ogni territorio. Scopo del gruppo sarà quello di stilare un documento unico con delle proposte fattive da sottoporre all’attenzione del Ministro Costa e degli altri rappresentanti di governo. “Noi riteniamo – ha detto Luigi Diodato, organizzatore del meet up di Marcianise – che l’emergenza rifiuti non sia mai finita e continuerà ancora se non si prenderanno decisioni drastiche. Il meetup di Marcianise, in particolare, ha presentato da molto tempo con il portavoce, il consigliere Pasquale Guerriero, una mozione consiliare importantissima per l’ambiente e per la riduzione dei rifiuti. La mozione “Rifiuti 0” è stata approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale del 30 ottobre 2017. A tutt’oggi, questa amministrazione non ha avviato il processo di attuazione. Intanto la nostra terra brucia.”

Related posts