Ritrovato nell’Agnena a MONDRAGONE un cane ammazzato con una pietra al collo

Ritrovato nell’Agnena a MONDRAGONE un cane ammazzato con una pietra al collo

Mondragone (Maria Assunta Cavallo). Scoperta scioccante, ieri pomeriggio, per un pescatore di Mondragone che, mentre si trovava sul fiume Agnena, si è accorto di qualcosa di strano che galleggiava. Avvicinandosi alla riva del fiume ha poi capito che si trattava della carcassa di un cane, già in stato di decomposizione avanzato, con al collo legata un pietra. Molto probabilmente qualcuno ha deciso di disfarsi in questo modo così brutale del suo animale domestico.

Related posts