Ordigno bellico a Santa Maria Capua Vetere

Valle di Maddaloni. E’ un colpo di mortaio inesploso, probabilmente della seconda guerra mondiale, quello ritrovato ieri da un agricoltore in località Pioppi. La zona non è transennabile perché particolarmente impervia e raggiungibile solo a piedi. Al momento i carabinieri della stazione di Arienzo sorvegliano e sono sul posto in attesa dell’arrivo degli artificieri del Genio militare di Caserta che dovranno bonificare la zona.