San Felice a Cancello. Alle prime luci dell’alba di ieri 22 ottobre 2017, in San Felice a Cancello, i poliziotti della Questura di Caserta, Commissariato Polizia di Stato di Maddaloni, hanno arrestato, in esecuzione ad un mandato di cattura della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, il cittadino rumeno Daniel Radu Vasile, classe 1987, domiciliato in San Felice a Cancello. Gli investigatori del Commissariato calatino, nell’ambito di un servizio ordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati predatori commessi dagli stranieri e disposti dal Questore di Caserta, hanno individuato e bloccato il Radu presso la propria abitazione dando esecuzione al provvedimento restrittivo poiché ritenuto responsabile del reato di rapina, consumato in Romania in data 6 luglio 2005. Il Radu per tale reato dovrà scontare un residuo di pena di sette mesi e due giorni di reclusione. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.