Castel VolturnoCronaca

Raid sul litorale domizio al cantante neomelodico Gianni Fiorellino


CASTEL VOLTURNO – Brutta avventura per il cantante neomelodico Gianni Fiorellino. Si trovava per lavoro a Castel Volturno. Quando si è avvicinato all’auto che aveva lasciato parcheggiata, l’ha trovata con i finestrini rotti e dalla vettura era scomparso lo zaino che aveva lasciato su un sedile. In un post su instagram ha spiegato l’accaduto. “Questa non è Napoli, Napoli è tutt’altro. Questi sono gli sciacalli che vivono qui“, ha scritto. Dopo lo sfogo amaro del cantante, i fan lo hanno inondato di messaggi di solidarietà.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close