Pusher beccato all’uscita del bar, arrestato

Pusher beccato all’uscita del bar, arrestato
image_pdfimage_print

AVERSA – I Carabinieri della Stazione di Teverola, dipendente dalla Compagnia di Aversa, hanno tratto in arresto, Raffaele D’Agostino, classe 1977. L’uomo, in atto sottoposto alla misura del divieto di dimora nella provincia di Caserta è stato notato e bloccato dai militari dell’Arma appena uscito dalla “caffetteria incontro” di Aversa. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di gr. 10,32 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” e della somma in contanti di €.60,00 custoditi all’interno del borsello che indossava.
L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Related posts