REGIONALE – Il Presidente De Luca blinda la Campania imponendo a tutti i soggetti provenienti da altre regioni di Italia o dall’estero, che fanno ingresso nel territorio regionale, salvo che l’arrivo sia motivato da comprovate esigenze lavorative (spostamenti da e per il luogo di lavoro) o da comprovati certificati di salute: di comunicare l’arrivo al dipartimento di prevenzione delle Asl territorialmente competente, al comune di residenza, domicilio o dimora nonché al proprio medico di medicina generale, con obbligo di osservare 14 giorni di permanenza domiciliare con isolamento fiduciario con divieto di contatti sociali. Controlli nelle stazioni di napoli Benevento casera Avellino e Salerno, dive i passeggeri dovranno sottoporsi alla rilevazione della temperatura corporea e a test rapido in caso di sintomatologia tipica