Operazione dei carabinieri a Secondigliano

Aversa (red.cro.). E’ salito sul tetto di un capannone nella zona industriale di Aversa Nord, nel territorio del comune di Gricignano e ha minacciato di darsi fuoco. Attimi di tensione ieri pomeriggio di un uomo di 36 anni che ha richiamato anche l’attenzione dei carabinieri. L’immigrato di nazionalità rumena aveva perso il posto di lavoro e per la disperazione voleva compiere il folle gesto sul capannone del deposito di Mondo Convenienza, nella zona Asi di Aversa Nord. I militari dopo aver parlato a lungo con il 36enne sono riusciti a convincerlo a scendere.