ComuniCronacaGrazzanise

OPERAZIONE SAN VALENTINO. Spaccio nel Basso Volturno, Cacciapuoti & Co. chiedono l’abbreviato


Grazzanise. Associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti. Prima udienza dibattimentale per un gruppo del clan dei Casalesi radicato sul territorio di Grazzanise. Lo spaccio, così come emerse durante l’arresto di numerosi esponenti locali nell’operazione “San Valentino”, avveniva in diversi comuni del casertano: Santa Maria la Fossa, Grazzanise, Capua, Cancello e Arnone e Sant’Andrea del Pizzone. Sotto accusa gli imputati Alfonso Cacciapuoti, Luisa Martino, Andrea Chiarolanza, i fratelli Guido e Maria Frascogna che hanno chiesto il rito abbreviato. Nel collegio difensivo dinanzi al presidente Meccariello gli avvocati Paolo Di Furia, Angelo Raucci, Giuliana Lombardi. Il processo è stato aggiornato a dicembre quando è previsto pure l’abbreviato a Napoli, gup per gli altri imputati che hanno chiesto il rito alternativo.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close