OMICIDIO A MONDRAGONE. Anziano ucciso a coltellate in casa, fermato 84enne

OMICIDIO A MONDRAGONE. Anziano ucciso a coltellate in casa, fermato 84enne


MONDRAGONE – Un uomo di 84 anni, Franco Pernice è stato fermato dai carabinieri per l’omicidio del 93enne Pantaleo Di Pilato, l’anziano trovato morto ieri sera nella sua abitazione di via Marechiaro a Mondragone con diverse ferite d’arma da taglio sul collo e sul volto. La vittima sarebbe stata colpita mortalmente al culmine di una lite scoppiata con l’aggressore, che conosceva da tempo Pantaleo Di Pilato. Tra i due – è emerso – vi erano vecchie ruggini. Ieri l’84enne Franco Pernice è andato a casa della vittima con un taglierino, e dopo averci litigato con violenza, lo ha colpito più volte con l’arma da taglio. Si è poi costituito ed è stato posto agli arresti domiciliari, vista l’età e le non buone condizioni di salute, su disposizione della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.
Ieri sera, subito dopo l’arrivo in caserma, l’84enne Franco Pernice è stato anche interrogato alla presenza del suo avvocato Sergio Morra, riferendo di essere stato aggredito dal suo amico, Pantaleo Di Pilato, detto Leo e di essersi «difeso». Franco era arrabbiato, in quanto aveva scoperto che quella casa Leo l’aveva data a suo nipote. «Sono andato lì a casa per discutere che aveva promesso di intestarmi», – ha spiega al pubblico ministero. Adesso, Pernice si trova agli arresti domiciliari.

  • Omicidio in via Marechiaro a Mondragone

Omicidio in via Marechiaro a Mondragone


Related posts