Muore in culla a soli 4 mesi

Muore in culla a soli 4 mesi

Regionale. Si chiamava Francesco e la sua mamma è originaria di Caserta, nonostante si sia trasferita in provincia di Salerno subito dopo essersi sposata. Aveva appena quattro mesi. Il piccolo è deceduto ieri mattina. Si pensa che si possa esser trattato della sindrome della morte improvvisa, nota anche come morte in culla, ma sarà solo l’autopsia a poter dare delle risposte utili per spiegare questa morte assurda ed inaspettata. Sono stati i genitori a portare d’urgenza il figlioletto al pronto soccorso dell’ospedale Fucito di Mercato San Severino, ma, purtroppo, Francesco era già deceduto. Non appena svegliatisi, infatti, si sono accorti che il bimbo non si muoveva, non rispondeva agli stimoli e sembrava che non desse segni di vita. Dunque, immediata la corsa al nosocomio sanseverinese, forse ancora con la speranza che Francesco non avesse nulla di grave. Invece i due genitori hanno dovuto fare i conti con la cruda realtà quando i medici hanno detto loro che non c’era nulla da fare. Il loro piccolo era morto.

Related posts