Muore dopo essere stata dimessa 3 volte. Parenti risarciti

Muore dopo essere stata dimessa 3 volte. Parenti risarciti


MARCIANISE (red.cro.) – L’Asl di Caserta è stata condannata a causa dell’eccessiva superficialità del personale medico dell’ospedale Melorio di Santa Maria Capua Vetere. La donna, fu dimessa per 3 volte mentre aveva un infarto intestinale e morì dopo un paio di settimane. Gli eredi di G.T., 63enne di Marcianise hanno ricevuto dagli organi di giustizia un risarcimento danni.


Related posts