Antonello Velardi

Marcianise. Animi agitati al comune di Marcianise dove alcune decisioni del sindaco Antonello Velardi stanno letteralmente spiazzando i dipendenti comunali. L’ultimo provvedimento è stato quello di trasferire il dipendente Francesco Di Maio al canile municipale, a stretto contatto con i migliori amici dell’uomo. Molti dipendenti non hanno compreso la ratio adottata dal primo cittadino ma, come i carabinieri, restano tutti pronti ad ‘obbedir tacendo’.