Migliori pizzerie d’Italia, il Casertano Franco Pepe sul gradino più alto del podio

Migliori pizzerie d’Italia, il Casertano Franco Pepe sul gradino più alto del podio

Sono di Franco Pepe (Pepe in Grani) e Simone Padoan (I Tigli) le migliori pizze d’Italia. A decretarlo è la guida “Pizzerie d’Italia” di Gambero Rosso, presentata quest’oggi a Napoli. Pepe e Padoan, le cui pizzerie si trovano rispettivamente a Caserta e Verona, sono in cima alla classifica a pari merito con una valutazione di 96/100 e tre “spicchi”, che in questa competizione sostituiscono le tradizionali “stelle”. Seguono Renato Bosco ed Enzo Coccia (entrambi a 94/100). Gabriele Bonci è invece al vertice degli interpreti della pizza in teglia con 95/100. I voti prendono in esame tre voci fondamentali: pizza (impasto, lievitazione, stagionalità dei topping, equilibrio dei condimenti), servizio (che include anche la proposta del beverage e la capacità del personale di sala di gestirla) e ambiente. La regione con il maggior numero di tre spicchi è la Campania (13), al secondo posto la Toscana (12), terzo posto per il Lazio con 8 che è, inoltre, regione leader per la pizza in teglia con ben 3 rotelle.

Related posts