Migliori pizzerie d’Italia, il Casertano Franco Pepe sul gradino più alto del podio

Migliori pizzerie d’Italia, il Casertano Franco Pepe sul gradino più alto del podio
image_pdfimage_print

Sono di Franco Pepe (Pepe in Grani) e Simone Padoan (I Tigli) le migliori pizze d’Italia. A decretarlo è la guida “Pizzerie d’Italia” di Gambero Rosso, presentata quest’oggi a Napoli. Pepe e Padoan, le cui pizzerie si trovano rispettivamente a Caserta e Verona, sono in cima alla classifica a pari merito con una valutazione di 96/100 e tre “spicchi”, che in questa competizione sostituiscono le tradizionali “stelle”. Seguono Renato Bosco ed Enzo Coccia (entrambi a 94/100). Gabriele Bonci è invece al vertice degli interpreti della pizza in teglia con 95/100. I voti prendono in esame tre voci fondamentali: pizza (impasto, lievitazione, stagionalità dei topping, equilibrio dei condimenti), servizio (che include anche la proposta del beverage e la capacità del personale di sala di gestirla) e ambiente. La regione con il maggior numero di tre spicchi è la Campania (13), al secondo posto la Toscana (12), terzo posto per il Lazio con 8 che è, inoltre, regione leader per la pizza in teglia con ben 3 rotelle.


Related posts