Il sindaco Andrea Pirozzi

Santa Maria a Vico. Clima natalizio per il consiglio comunale che si è svolto ieri sera, presso la scuola elementare Giacomo Leopardi a Santa Maria a Vico; la sala che ‘ospitato’ la pubblica assise era  addobbata con stelle di Natale e regali che il sindaco, Andrea Pirozzi, ha donato agli assessori e ai consiglieri. Quattro i punti all’ordine: Comunicazioni del Sindaco, Approvazione verbali precedente seduta, Istituzione e nomina componenti Commissione consiliare per Masseria Duchessa, Istituzione e nomina componenti Commissione consiliare per integrazione Toponomastica. Dopo l’appello e il saluto alla dottoressa Filomena Iollo (nominata Segretaria del Comune a decorrere dal 1° gennaio 2018), il consiglio si è aperto con le comunicazioni del sindaco Andrea Pirozzi che ha aggiornato i presenti sulla vicenda del sequestro del cantiere del palazzetto dello sport. Il provvedimento, – ha spiegato il sindaco –  ancora da convalidare, discende dal reimpiego nel cantiere degli inerti derivanti dalla demolizione del precedente manufatto: l’amministrazione, gli uffici comunali e l’Impresa esecutrice dei lavori sono in stretto contatto per risolvere la problematica. Ulteriori dettagli al riguardo sono stati illustrati nel corso della seduta nell’intervento dell’ing. Valentino Ferrara.  Il sindaco ha, inoltre, illustrato le altre opere finanziate e in via di realizzazione. Istituita la Commissione consiliare per Masseria Duchessa formata da Pasquale Iadaresta e Giuseppe Nuzzo per la maggioranza e Carmine De Lucia e Vincenzo Vigliotti per la minoranza; la Commissione consiliare per integrazione Toponomastica è invece  composta da Maurizio Masiello e Vincenzo Moniello per la maggioranza, Pina Sgambato e Giancarlo Bernardo per la minoranza,  entrambe sono presiedute dal primo cittadino Andrea Pirozzi. Il consiglio è terminato con lo scambio di auguri.