MARCIANISE. Oltreggiata nella notte la statua di piazza Carità. LA FOTO

MARCIANISE. Oltreggiata nella notte la statua di piazza Carità. LA FOTO

MARCIANISE – “La notte scorsa qualcuno si è arrampicato sulla storica statua di Onofrio Buccini in piazza Carità – simbolo di Marcianise – e l’ha oltraggiata”. A parlare è il sindaco Antonello Velardi in un post pubblico di poco fa. “Ha attaccato due mascherine al volto di entrambe le figure del gruppo marmoreo e ha lasciato un foglio con una scritta. Sul foglio è indicato un nome che rimanda ad un’associazione ambientalista.
La vicenda ci è stata segnalata stamattina sul presto e abbiamo subito provveduto a rimuovere il materiale, sequestrato dalla polizia municipale. Qui sotto pubblico la foto scattata all’alba, dopo la singolare scoperta.
Non so se sia stata una bravata o un gesto dimostrativo. Nell’uno e nell’altro caso è il frutto di una mente malata di esibizionismo. Danni evidenti non sono stati provocati, fortunatamente. Ma non è accettabile che ci si arrampichi su una statua, rischiando di danneggiarla seriamente, per protestare o per richiamare l’attenzione su un tema pur importante. Gli autori del gesto saranno identificati e denunciati: ci sta lavorando la municipale, è questione di poco tempo.
La battaglia per l’ambiente non si fa con le “pazzielle”. Si fa in modo serio, perché il problema è molto serio. Si fa scendendo in piazza e salendo con i forconi nelle case dei politici e dei camorristi che ci hanno rovinato, non salendo sulle statue. E i marcianisani conoscono bene sia i politici, sia i camorristi che ci hanno ridotti così”, dice ancora il primo cittadino.

Related posts