Puglianello. (Paolo Rusciano). La decima giornata del campionato di Promozione girona A, mette davanti i padroni di casa del Puglianello ed il Marcianise, che deve riscattare il brutto ko interno ottenuto al ‘Progreditur’ di Marcianise con il Villa Literno nell’ultimo week-end. I ragazzi di Di Benedetto, arrivano al match di oggi con 2 defezioni importanti. Out gli squalificati Iovinella e Famiano, quest’ultimo appiedato da 2 ben 2 turni dal Giudice Sportivo. Si gioca sul sintetico del S.Giacomo di Puglianello ed è una gara senza storia con il Marcianise che sblocca subito al 18′ con Liccardi il match. Quest’ultimo diventa il protagonista assoluto del match siglando tutte e 4 le reti per i suoi. Al 21′, 73′ e 93′, il bomber sigla tutti e tre i calci di rigore concessi dal direttore di gara a favore degli ospiti. Infallibile dal dischetto il numero 11 bianco azzurro. Vittoria strameritata, dunque, sul non facile campo di Puglianello.

Queste le parole del dg Cesare Salomone a fine gara: “Partita mai in discussione. Non devono ingannare i 3 rigori concessi, in quanto comunque il Puglianello non si è mai reso pericoloso in quasi tutta la gara. Sono molto soddisfatto perché i ragazzi hanno interpretato bene una gara che non era assolutamente facili viste le assenze importanti. Sono tre punti che fanno morale e che ci rimettono un po’ in sesto dopo la sfortunata gara persa con il Villa Literno. Avanti cosi‘”.

 

PUGLIANELLO-MARCIANISE 0-4

PUGLIANELLO: Viscusi, Gambuti, Ferrucci, Zampella, Bartone, Massaro, Fasano, Rea, Di Carlo, Franco, Veccio. In panchina: Matarazzo, Iannotti, Castiello, Ferraiuolo, Aldi, Bellafemmina. Allenatore: Riccardi

MARCIANISE: Palmiero, Portente, Di Ronza, Giunta, Lauritano, Russo, Vitale, Pingue, Conde, Greco, Liccardi. In panchina: Russo, Bouchoucha, Longo, Caiazzo, Maietta, Letizia, Delli Paoli. Allenatore: Di Benedetto

RETI: 18′  e 21′, 73′ e 93′ ( ultimi 3 su rigore), Liccardi del Marcianise.