MARCIANISE – La chiamata in ospedale è partita ieri sera dall’abitazione dell’architetto Giuseppe Barbato di Marcianise verso le 20. I familiari hanno chiesto l’intervento dei sanitari per quello che a loro appariva come un abbassamento di pressione con conseguente collasso. La realtà, purtroppo, era un’altra. Quando è arrivato il 118 ha trovato una situazione ben diversa da quella ipotizzata per una persona di soli 46 anni, qual era l’architetto Barbato.