Marcianise. I Carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Marcianise, nell’ambito di servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto DANCJA Leonard, cl. 80, albanese, in Italia senza fissa dimora. L’uomo è ritenuto responsabile del reato di combustione illecita di rifiuti pericolosi e speciali. I militari dell’Arma si sono accorti di una nube di fumo proveniente dalla località Casapuzzano del comune di Marcianise (Ce) e  hanno sorpreso il DANCJA intento a bruciare circa 2 metri cubi di materiale vario tra cui plastica, pneumatici e rifiuti domestici. L’arrestato, verrà giudicato con rito direttissimo.