Marcia della pace a Caserta per ricordare Antonio

Marcia della pace a Caserta per ricordare Antonio
image_pdfimage_print

CASERTA – E’ prevista per oggi a Caserta la marcia della Pace, quest’anno dedicata ad Antonio Megalizzi, il giornalista italiano, morto nella strage di Strasburgo. Si partirà alle 18.30 da piazza Sant’Anna di Caserta. L’iniziativa, giunta alla 24esima edizione, è stata voluta fortemente dal vescovo emerito Raffaele Nogaro ma il tutto organizzato dal Comitato Caserta Città di Pace.

L’INIZIATIVA. Il Comitato “Caserta Città di Pace” annuncia che il 16 dicembre 2018, nel centenario della fine della Grande Guerra, avrà luogo in Caserta la XXIV Marcia della Pace per dire ancora una volta “no” a tutte le guerre. Di fronte alle varie tensioni internazionali che lacerano l’umanità dall’Africa allo Yemen, all’Afghanistan, fino all’Ucraina, possiamo affermare che la guerra è costosa ed inutile, non risolve i problemi, ma offende il Creato con morte e distruzione. Perciò facciamo nostra la parola di Papa Francesco per la 52° Giornata Mondiale della Pace “La buona politica è al servizio della Pace” e invitiamo tutti a partecipare a questa Marcia, rinnovando una tradizione ormai radicata nella nostra Città.

IL PERCORSO. Il raduno è previsto alle ore 18.00 di domenica 16 dicembre in Piazza S. Anna con partenza alle 18.30, il percorso include Via Vico, Corso Trieste, Via Mazzini, Piazza Vanvitelli, Via Pollio, Piazza Duomo. Con arrivo alle 19.30 in Cattedrale per il saluto di S.E Giovanni d’Alise, Vescovo di Caserta. E’ prevista la presenza del Padre Vescovo Raffaele Nogaro e la testimonianza di don Renato Sacco, Coordinatore di Pax Christi.

Related posts