CASERTA – Sono Sessa Aurunca e Cellole le cittadine del Casertano ad aver avuto i danni maggiori a causa del maltempo che si e’ abbattuto questa notte su tutta la Provincia. Strade allagate lungo l’Appia. La Protezione Civile e’ impegnata anche per lo straripamento del canale del Consorzio a Casamare. Acqua alta in molti punti del Casertano a causa del malfunzionamento dei tombini. Vigili del Fuoco in azione anche a Cellole per l’allagamento di molte cantine e a Capua dove è caduto un albero lungo la strada statale, fortunatamente senza provocare danni. Problemi anche all’istituto Buonarroti di Caserta dove una perdita del soffitto ha provocato l’allagamento della palestra. Ad Aversa, il sindaco ha disposto in via precauzionale per la giornata di oggi la chiusura dei parchi e del cimitero.