MALTEMPO. Ancora pioggia e conta dei danni nel Casertano

MALTEMPO. Ancora pioggia e conta dei danni nel Casertano


CASERTA – Cominciata la conta dei danni di un week di maltempo in Campania. Le situazioni più critiche hanno riguardato il Casertano, dove l’esondazione di corsi d’acqua ha messo in crisi aziende agricole e zootecniche, causato l’evacuazione di albergo a Castel Volturno e decine di interventi dei vigili del fuoco tra cui quello per salvare una donna rimasta intrappolata in casa. Oggi a Caserta il sindaco, Carlo Marino, ha disposto la chiusura delle scuole per verifiche alle strutture, così come i primi cittadini di Aversa, Lusciano e Santa Maria Capua Vetere, tutti centri dove l’acqua ha provocato diversi allagamenti. Caduta di alberi e calcinacci sono stati problemi registrati in tutto il Napoletano, compreso il capoluogo di regione, dove stamani molti marciapiedi sono transennati. Difficili quando non interrotti i collegamenti con le isole del Golfo per tutto il fine settimana. Mareggiate a Ischi hanno provocato l’erosione di alcune spiagge come quella dei Maronti e l’invasione dell’acqua del mare in diverse zone, così come a Pozzuoli e sul litorale flegreo, danneggiando stabilimenti balneari e lungomare. La pioggia a Salerno, inoltre, ha provocato in via Demetrio Moscato, uno smottamento di un terreno privato. La strada, che conduce agli svincoli autostradali, è stata chiusa perché interessata da una caduta di massi nella tarda serata di ieri. Il Comune oggi sta tentendo di ripristinare un doppio senso di marcia per limitare i disagi alla circolazione. A Battipaglia, invece, si sono registrati diversi allagamenti, in particolare di strade provinciali. Nel rione Sant’Anna, un blackout elettrico ha tenuto al buio, per diverse ore, l’intero quartiere. E un tir che stava trasportando un gruppo elettrogeno per alimentare di energia quella zona è rimasto incastrato nel sottopasso ferroviario di via Jemma perché il carico sporgeva. Il sottopasso è stato chiuso. Nell’intera provincia di Salerno sono stati diversi gli interventi dei vigili del fuoco, soprattutto per alberi caduti sulle strade.


Related posts