Malore ai domiciliari, 40enne finisce in ospedale

Malore ai domiciliari, 40enne finisce in ospedale


AVERSA – Un uomo di 40 anni, recluso agli arresti domiciliari, ha avuto un malore mentre si trovava nella sua casa di Viale Europa ad Aversa. Poco prima delle 20 di ieri sera, si è sentito male ed è stata chiamata un’ambulanza che lo ha soccorso. Il 40enne aveva assunto una dose massiccia di farmaci.

Il malcapitato è stato poi portato nell’ospedale Moscati. Non è grave.


Related posts