Santa Maria Capua Vetere. (O.S.). Per la Procura di Santa Maria Capua Vetere il fatto che a presiedere le commissioni per la formazione delle short list per i servizi Ads Disabili, Ads Anziani e Babysitting, fosse stato sempre Roberto Pirro è una conferma all’ipotesi di un condizionamento delle procedure burocratiche dell’ambito c8. 

L’assoggettamento delle politiche sociali ai desiderata di Roberto Pirro e Biagio Di Muro era ormai una circostanza ben nota all’interno degli stessi uffici comunali. Durante una delle registrazioni effettuate nell’ufficio di Piano i Carabinieri ‘beccano’ a parlottare Gina De Simone, Vincenzo Di Lillo, Alessandra Amodio e Rosalba Zanza. É Di Lillo a chiedere se per le candidate al lavoro per il babysitting la segnalazione deve essere mandata a Pirro o a Di Muro.

Conferma il quadro anche Carmine D’Amore dell’ufficio di Piano che, sulla scelta degli operatori, tutto era rimesso nelle mani di Pirro. Non so indicarvi le ragioni per le quali l’ambito scelse di riservare a se la selezione degli operatori. Posso però dirvi che la scelta fu del dottor Pirro. Si parlò anche di questa vicenda ma alla fine chi decideva era lui. Se ricordo bene i soggetti che si aggiudicarono i tre servizi dovevano poi attingere da tale elenco e contrattualizzare il personale.” dichiarava agli investigatori il 10 febbraio 2016.

Il giorno dopo, sempre D’Amore, si concentrava sui rapporti tra Di Muro, Coppola e Napolano. Non ho capito nello specifico ed in quel momento quale interesse potesse avere il PIRRO per Coppola Salvatore. Ho poi capito, successivamente, che Coppola era politicamente vicino al Sindaco Di Muro Biagio. Ho sentito più volte la dottoressa Fusco Carmela, altro componente dell’Udp, parlare dei rapporti che c’erano tra Salvatore Coppola e Biagio Di Muro. Sempre la FUSCO mi ha riferito anche dei rapporti di conoscenza esistenti tra Biagio Napolano ed il sindaco Biagio Di Muro. Non so dirvi se tra questi ultimi due vi fosse una vicinanza di tipo politico. Ricordo che il Sindaco Di Muro, presso i locali della Casa Comunale organizzò un evento  pubblico a cui io fui invitato proprio dalla dottoressa Fusco. Nella circostanza erano presenti il Di Muro, il PIRRO, Coppola Salvatore, Carmela Fusco, Gina De Simone. Non ricordo se fosse presente anche Biagio Napolano. Non ricordo nemmeno se tale iniziativa si tenne in occasione delle primarie del PD tenutesi nel maggio del 2015. Nella circostanza il Di Muro e la sua amministrazione parlavano delle iniziative promosse. Il Di Muro, pubblicamente elogiò il dr. PIRRO per il lavoro che stava facendo e rappresentò che era stato proprio lui a volerlo a S. Maria C.V..”

A conferma di rapporti di interesse reciproci tra Biagio Di Muro e Salvatore Coppola anche la vicenda che coinvolge uno dei candidati nelle liste del sindaco alle elezioni, Pasquale Alabisio. Dalle intercettazioni telefoniche e ambientali emerge che Di Muro chiede a Coppola di organizzare un incontro tra Alabisio e l’ex ministro della Democrazia Cristiana Paolo Cirino Pomicino che in quel periodo frequentava Napoli una, due volte alla settimana. Per prendere un appuntamento con Pomicino, Coppola presenta Alabisio come cugino del sindaco di Santa Maria Capua Vetere su richiesta dello stesso Di Muro. I tre sarebbero andati insieme dall’ex plenipotenziario della Dc campana. Il motivo di quell’incontro non è dato sapere, e poco interessa ai fini dell’indagine sulle politiche sociali. Per la Procura, però, queste telefonate sono importanti perché dimostrano lo stretto rapporto che esisteva tra l’uomo del Consorzio Italia e il primo cittadino.

Un rapporto non sfuggito neanche all’altro beneficiario, secondo la Procura, delle grandi manovre alle politiche sociali: Biagio Napolano. Quest’ultimo, proprio durante una telefonata con Carmela Fusco si lamenta di come la sua coop sia stata “fatta completamente fuori” nell’attribuzione dei fondi Pac Anziani. “Va bé – si consola subito – ci può stare perchè molto probabilmente doveva dare a questi di Consorzio Italia che sono entrati pesantemente però…”.

LE INTERCETTAZIONI E I MESSAGGI TRA DI MURO E COPPOLA

Progressivo n°: 5588 Data : 26/01/2015 Ora : 12:38:25 Durata : 0:01:06

Biagio DI MURO (B.D.) chiama a Salvatore COPPOLA (S.C.)

in modalità ambientale si sente Biagio che si rivolge ad una persona accanto a lui e gli dice:” aspetta ti devo fissare l’appuntamento con POMICINO, altrimenti non lo facciamo più”.

S.C.:…Biagio dimmi tutto caro!…

B.D.:…Salvatore senti…a parte che ci dovremmo vedere un attimo…però ti voglio chiedere una cosa…

S.C.:…si…

B.D.:…mi serve un appuntamento per un amico…una persona mia di famiglia quasi…

S.C.:…si…

B.D.:…anche consigliere…con Paolo…

S.C.:…viene domani mattina so…

B.D.:…dove a Napoli?…

S.C.:…a Napoli…all’Excelsior…

B.D.:…ah…senti siccome domani io non so se mi riesco a muovere… se lo accompagni tu?…

S.C.:…e io pure sto a piedi…va bè cerco un attimo di vedere nelle more…te lo confermo oggi pomeriggio?…Va bene?..

B.D.:…se domani mattina stà all’Excelsior mi fai sapere…

S.C.:…si..si..sta all’Excelsior perché ho incontrato adesso il segretario…va bene?…

B.D.:…e a che ora sta là?…

S.C.:…non lo so…ha detto chiamami nel pomeriggio…quindi ti chiamo e ti faccio sapere…

B.D.:…mi fai sapere ià…

S.C.:…va bene..

B.D.:…ciao…

S.C.:…ciao..ciao..Biagio…

——————————-

Progressivo n°: 5647 Data : 26/01/2015 Ora : 18:51:11 Durata : 0:01:12

Salvatore COPPOLA (S:C:)chiama a Biagio DI MURO (B.D.)

S.C.:…Biagio…scusami per l’ora ma adesso mi hanno chiamato…allora lui domani fino alle due e un quarto ha impegni e appuntamenti.,..sono rimasto che mi chiamano…

B.D.:…si…

S.C.:…ove mai si riesce a liberare…se no lui comunque viene la prossima…anche perché domani se va…io non lo potrei accompagnare…stò un pò incasinato….però lui può andare io ho detto che è tuo cugino…

B.D.:…ah…

S.C.:…ho detta guarda c’è il cugino…ma se vuole essere accompagnato lui viene…ogni due volte mò sta venendo…se può..se non è una cosa urgente lo accompagniamo insieme o lo accompagno io la settimana prossima…perché gli devo parlare pure io di una cosa e quindi così…e poi io, tra mercoledì e giovedì, volevo passare un pò da te in pomeriggio o in tarda mattinata,…

B.D.:…mercoledi!..

S.C.:…va bene…daccordo…

B.D.:…mercoledì in tarda mattinata…

S.C.:..daccordo…ok!….

B.D.:…dopo le due…mi…

S.C.:…dopo le due io ti chiamo…se lui ci vuole andare…lo raggiunge direttamente lì…va bene?…

B.D.:…ok..ok…

S.C.:…ciao…

B.D.:…ciao…

——————–

Progressivo n°: 5648 Data : 26/01/2015 Ora : 18:52:56 Durata : 0:01:04

Biagio DI MURO (B.D.) chiama a Pasqualino ALABISO (P.A.)

B.D.:…pronto?…

P.A.:…Biagio dimmi…

B.D.:…Pasquà mò mi ha chiamato…ha detto lui domani alle due…siccome tiene una serie di appuntamenti…ha detto che domani alle deu lo avrebbe chiamato e gli avrebbe fatto sapere se c’era disponibilità o meno…

P.A.:…ho capito…

B.D.:…però ha detto che non ci stanno problemi perché lui, la settimana prossima, starà un’altra volta quà per due giorni durante la settimana…

P.A.:…ok…

B.D.:…mò aspettiamo domani alle due…domani alle due va a finire che io non ti posso accompagnare…

P.A.:…ho capito…

B.D.:…però ci puoi arrivare pure tu perché ha detto che sei mio cugino…quindi…

P.A.:…se..inc..eventualmente ..inc.

B.D.:…eh..va bene…

P.A.:…va bene..va bene        

————————   

Progressivo n°: 5699 Data : 27/01/2015 Ora : 13:20:43 Durata : 0:00:40

Salvatore COPPOLA (S:C:)chiama a Biagio DI MURO (B.D.)

B.D.:…Salvatò…

S.C.:…uhe Biagio…poiché stanno chiamando.,…tuo cugino come si chiama?…in modo che, anche se io non posso andare e tu non puoi andare, gli dico come si chiama e vedo se lor…se gli posso trovare…

B.D.:…Pasqualino ALABISO…

S.C.:…Pasqualino….

B.D.:…allora facciamo la settimana prossima ah…ci arriviamo insieme…ci pigliamo…

S.C.:…allora ci arriviamo insieme la settimana prossima..va bò…

B.D.:…vedi se ci stà…però orientativamente è per la settimana prossima…

S.C.:…va bene….allora noi ci vediamo domani sotto mezzogiorno …tra le 11 e mezza e mezzogiorno…

B.D.:…ok..ok..ciao..

S.C.:…ciao…

———————————

Progressivo n°: 11697 Data : 14/03/2015 Ora : 11:45:05 Durata : 0:00:00

Salvatore COPPOLA manda un  sms di Biagio DI MURO

” Martedi 17 ore 12 appuntamento a casoria al suo studio..passo a prenderti al comune verso le 1115…ok? “

——————————-

Progressivo n°: 11936 Data : 16/03/2015 Ora : 15:48:24 Durata : 0:01:37

Numero monitorato: 3

     Soggetto monitorato: DI MURO Biagio Maria

Verso Chiamata: OUT Numero chiamato/ante: +3    Soggetto chiamato/ante: Salvatore COPPOLA3

Biagio DI MURO (B.D.) chiama Salvatore COPPOLA (S.C.)

S.C: Biagio…dimmi tutto…

B.D: Carissimo… senti domani a che ora…?

S.C: alle 12.00 da lui… quindi io alle 11.15 ti passo a prendere…

B.D: Ehhh… però a me mi hanno fissato un appuntamento in Regione per una questione … un finanziamento alle 11.30…. ma noi teniamo appuntamento con il padre o con il figlio…?

S.C: Con il padre…..Vogliamo fare prima…?

B.D:O… prima … o non lo so….

S.C: Pronto….

B.D: Eh… stavo pensando… no stavano i Carabinieri…

S.C: .. Ho capito… ho capito…

B.D: Senti o molto prima…

S.C: Ehhhh… a quel punto poi andiamo con due macchine… tu te ne vai in Regione e io faccio una cosa così… allora gli posso dire alle 10.00 da lui…? 

B.D: Ehhh caso mai alle 10/10.30 da lui… cosi….

S.C: è… allora gli dico alle 10.30 da lui… praticamente…

B.D: Ma io volevo parlare con il figlio…. però….

S.C: Ehh va bè…. ma è lui fondamentalmente…

B.D: Ho capito…

S.C: Quindi… va bè…

B.D: che cosa è Ingegnere architetto…?

S.C: Lui è avvocato il papà… il figlio è ingegnere…

B.D: Ho capito… va bò….okey….

S.C: Okey….allora mò te lo faccio sapere…. lo chiamo e te lo faccio sapere … ciao…

——————–

Progressivo n°: 11941 Data : 16/03/2015 Ora : 15:55:18 Durata : 0:00:18

Salvatore COPPOLA (S.C.) chiama a Biagio DI MURO (B.D.)

B.D.:…Salvatò…

S.C.:…allora domani ci aspetta alle 10 e mezza…mò ti mando il messaggio dove ha lo studio…

B.D.:…e fammi…

S.C.:…ci vediamo là…va bene…ciao…

B.D.:…ok..10 e mezza…

S.C.:…ciao..ciao…ciao…

B.D.:….ciao….

————————-

Progressivo n°: 11946 Data : 16/03/2015 Ora : 16:02:57 Durata : 0:00:00

Salvatore COPPOLA manda un  sms di Biagio DI MURO

” Ok domani ore 1030 lo studio si trova in via Principe di Piemonte n62 casoria. .nota che sotto il palazzo c’è una banca…ci vediamo li “

—————————

Progressivo n°: 11696 Data : 14/03/2015 Ora : 11:35:19 Durata : 0:00:38

Numero monitorato: 3     Soggetto monitorato: DI MURO Biagio Maria

Verso Chiamata: IN

Numero chiamato/ante: +39     Soggetto chiamato/ante: Salvatore COPPOLA3

Biagio DI MURO (B.D.) chiama a Salvatore COPPOLA (S.C.)

B.D.:…Salvatò…

S.C.:…e io stò sotto la “Deutch Bank” …ti sto aspettando pure io sotto al palazzo…

B.D.:…Deutch Bank…io non ti vedo..io sto alla pompa di benzina….

S.C.:…dell’Esso…quindi stai venendo dall’altra parte…devi venire ancora dentro…alla tua sinistra Unicredito e …devi venire ancora…devi superare il semaforo e poi mi vedi…se trovi un parcheggio parcheggia perché qua è impossibile parcheggiare…e io ti vengo incontro va bene?…

B.D.:…fammi vedere dove sto…

S.C.:…io la tua macchina la  conosco ma non la vedo in lontananza…

B.D.:….la 164…aspetta Deutch Bank…uhe Salvatò…

S.C.:…non ti preoccupare sto qua…sono con un cappellino e una sciarpa…aspetta adesso mi metto fuori al bordo strada…dovresti venire dalla mia sinistra se alla tua destra stai…ti vedo!…mò ti sei allargato…con una macchina blue…ti hoo visto ..a fanco a te sulla sinistra c’è una panda rossa ..se provi già…

B.D.:…no..no..

S.C.:…non sei tu…

B.D.:…io sto camminando…mò sto superando il semaforo…

S.C.:…mò stai superando…non so a quale semaforo stai…

B.D.:…quale numero è ..62?…

S.C.:…62!…E’ la Deutch Bank…lui stà sopra alla Detch Bank…

B.D.:…eccoti..eccoti..ci sono..ci sono…

S.C.:…ci sei? …Ok!…daccordo…il primo posto che trovi parcheggia…ciao…

B.D.:…ciao…