LE INDAGINI. Rapinò un’anziana donna nella Valle, arrestato un 34enne

LE INDAGINI. Rapinò un’anziana donna nella Valle, arrestato un 34enne


SAN FELICE A CANCELLO – E’ accusato di rapina pluriaggravata messa a segno il pomeriggio dello scorso 25 luglio a San Felice a Cancello: finisce agli arresti domiciliari Cristoforo Sodano, 34enne originario di Acerra. Nella giornata di oggi, i carabinieri della stazione di Cancello, hanno notificato a Sodano un’ordinanza di custodia cautelare di arresti domiciliari, emessa dal Gup presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. In pratica, Cristoforo Sodano lo scorso 25 luglio mentre passeggiava per una strada del centro del Comune della Valle di Suessola, bloccava un’anziana ultrasettantacinquenne del posto e con la forza le portava via un telefono cellulare e 105 euro in contanti. Ovviamente, la vittima presentò denuncia presso la locale stazione dei carabinieri e scattarono da subito le indagini, svolte con l’aiuto di immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona. Inoltre, i militari dell’Arma per identificare il responsabile della rapina, si sono serviti anche dei tabulati telefonici incastrando il 34enne Sodano. Insieme a Cristoforo Sodano attualmente agli arresti domiciliari, ci sono anche due persone indagate per il reato di ricettazione del telefonino dell’anziana vittima.


Related posts